Duo Jatekok
Pianoforte

03.08.2022 – 21:00
Palazzo Sangiovanni
Alessano (LECCE)

Serguei Rachmaninov (1873-1943)

6 Morceaux, Op.11

Franz Schubert (1797-1828)

Fantaisie en Fa mineur, D.940

Nikolai Rimsky-Korsakov (1844-1908)

Une nuit sur le Mont chauve

Camille Saint-Saëns (1540-1623)

Danse macabre, Op. 40

Duo Jatekok

Nel 2007, Naïri Badal e Adélaïde Panaget creano ufficialmente il loro duo, interpretando, su consiglio di Claire Désert, una pièce contemporanea di Kurtág: Játékok. Un’opera che cristallizzerà il loro intento, fatto di piccole miniature liriche contemplative, colme di emozione e sensibilità. Játékok, “gioco” in ungherese, un’idea che sarà l’elemento caratterizzante della loro musica. Vincitrici di due prestigiosi concorsi internazionali per duo di pianoforte (a Roma nel 2011 ed a Gand nel 2013), costruiscono un repertorio ad immagine del loro dinamismo e della loro espressività. Il loro primo album “Danses” distribuito dall’etichetta Mirare nel 2015 è unanimemente elogiato dalla stampa. Il duo lo ha presentato nei festival più rinomati e sui palchi più ambìti dagli interpreti del repertorio classico: il Festival de la Roque d’Anthéron, La Folle Journée de
Nantes, l’Opera di Varsavia, la Cité de la Musique di Parigi, la sala Flagey di Bruxelles, il museo Dvorak di Praga, il teatro Borsellino in Sicilia, o ancora all’Auditorim del Massimo a Roma. Il loro secondo album, intitolato The Boys e pubblicato nel 2018 con l’etichetta Alpha Classics, è un tributo al duo formato dai pianisti americani Arthur Gold e Robert Fizdale

Musica